Commerciamo al dettaglio e all’ingrosso budelli naturali e sintetici per la produzione di ogni tipo di insaccato.

 

BUDELLA NATURALI

salumi

 

Le budella di origine naturale si ottengono dalla lavorazione degli intestini tenue e crasso di ovini, equini, suini e bovini.
L’involucro naturale aderisce bene alla carne ma al tempo stesso ne permette la respirazione e quindi una perfetta stagionatura esaltando i profumi e il gusto tradizionale di questi appetitosi prodotti.
Le nostre budella sono tutte calibrate per permettere all’utente di ottenere un insaccato finale delle dimensioni desiderate e confezionate in mazze di lunghezza diverse a seconda delle esigenze.

bovino        budella-suino          ovino

NOME INVOLUCRO PROVENIENZA INSACCATO
Budellina – Bagetta Suino – Ovino Salsiccia
Lucanica
Wurstel
Crespone Suino Cotechino
Sanguinaccio
Salame Milano
Salame Felino
Caps – Bondiana – Suino – Bovino – Soppressa Veneta
Manica – Fondina Ovino Nduia Calabra
Finocchiona Toscana
Salami Cotti
Coppa
Gentile Suino – Bovino Salame Felino
Salame Fiorentino
Salame Fabriano
Mortadella
Soppressa
Pancetta
Vescica Suino – Bovino Bondiola
Cotechino
Salame Fiorentino
Mortadella
Gola Bovino Cotechino
Musetto
Salame
Torte Bovino Cacciatori
Salsiccia secca
Cotechino
Lucanica
Musetto
Salsiccia Calabra
Salsiccia Napoletana
Dritto Bovino Cotechino
Ciauscolo
Musetto
Salame Cotto
Salame Fabriano
Salame Genovese
Salame Veneto
Salame Friulano

 

BUDELLA ARTIFICIALI

I budelli artificiali sono semplici da utilizzare, calibrati e venduti a metraggio, a pezzi o a bobine. Si distinguono in due categorie: i collati e gli involucri artificiali.
I primi sono parti di intestini tenui dei suini sterilizzati, successivamente sovrapposti su appositi stampi e infine essiccati. Esistono vari calibri e forme.

collati1 collati2 collati3

Gli involucri artificiali, invece, sono ottenuti da fibre animali o cellulosiche. I primi prendono il nome di Collagene e sono confezionati in stick arricciati da 20 a 50 mt.
I Fibrous, invece,  sono realizzati con una carta particolare associata a una cellulosa rigenerata. Sono altamente resistenti e quindi particolarmente adatti sia nella fase dell’insacco che in quella della cottura. Si presentono in matasse vendibili anche a metraggio a seconda delle esigenze e ne esistono diversi calibri.

fibrous1collagene1

Gli involucri artificiali prima di essere utilizzati devono essere bagnati in acqua tiepida per favorire le operazioni di insacco, e
possono essere affumicati e usati in fase di cottura. Possono essere usati per la produzione di bresaole, coppe, cotechini, mortadelle, pancette, salami e salsicce.